Tisana di Senna 100 gr – Stitichezza Lassativo Stipsi Transito Intestinale

1,78

1 confezione da gr. 100.
Lassativo. Regolarità del transito intestinale.

Descrizione

Tra le cosiddette malattie del nostro secolo (grosso cappello sotto il quale vengono raccolte numerose patologie e manifestazioni sintomatologiche strettamente correlabili o direttamente causate da condizioni di stress prolungato), una delle principali è, senza dubbio, la stitichezza o “sindrome dell’intestino pigro”. Un ottimo ed efficace rimedio naturale è rappresentato dalla Cassia angustifolia (volg. Senna), una pianta dalle notevoli proprietà lassative, già largamente utilizzata in passato. La Senna è in grado di regolarizzare il transito intestinale determinando, così, una vera e propria “rieducazione” dell’intestino pigro, grazie alla presenza di particolari principi attivi (i glucosidi antrachinonici) che agiscono a livello del tratto gastrointestinale irritando debolmente la mucosa e consentendo, così, l’evacuazione. Le principali proprietà della Senna sono: potente lassativo, antielmintico, febbrifugo. Viene consigliata in caso di stipsi acuta, stitichezza, emorroidi, ragadi anali e per l’eliminazione dal tratto intestinale di mezzi di contrasto usati per esami diagnostici radiologici.

Ingredienti
Senna, Foglie Tinnevelly Taglio Tisana.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione
Si consiglia di ottenere la tisana per macerazione a freddo (lasciar riposare 2 gr di foglie 200 ml di acqua a temperatura ambiente per almeno 10-12 ore, quindi filtrare ed assumere). In questo modo, infatti, la preparazione contiene più sennosidi e meno materiale resinoso (sennanigrine), ritenuto responsabile dei crampi addominali.

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
Non somministrare in gravidanza e in allattamento.
A causa della presenza di principi attivi che tendono ad irritare la mucosa intestinale (antrachinoni), al fine di provocare le evacuazioni volute, la droga è controindicata in caso di sindrome del colon irritabile, occlusioni intestinali, irritazioni intestinali, stipsi cronica, stipsi spastica, stenosi rettale, colite ulcerosa, appendicite, Morbo di Crohn, dolori addominali. E’ sconsigliata l’assunzione al di sotto dei 12 anni ed in gravidanza. Trattandosi di un lassativo antrachinonico, è buona norma utilizzare la senna solo in caso di stipsi occasionali e non prolungare il trattamento oltre i dieci giorni.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall’infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l’automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.