Tisana di Escolzia Californica 100 gr – Rilassamento Sonno Anti Stress Sedativo

4,37

1 confezione da gr. 100.
Rilassamento (sonno; in caso di stress)

Descrizione

L’Escolzia (Eschscholtzia californica), conosciuta anche con il nome di Papavero della California, è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Papaveraceae. L’Escolzia viene usata in medicina popolare ad uso interno per le sue proprietà: sedative, ipnotiche, analgesiche, balsamiche, antisettiche ed anticatarrali.
L’Escolzia trova quindi impiego per uso interno nel trattamento dell’insonnia, della distonia neurovegetativa, dell’emicrania, degli spasmi colici e biliari. Le parti della pianta utilizzate in fitoterapia sono: le parti aeree, ma in certe preparazioni vengono usate anche le radici. Le radici sono molto più ricche in alcaloidi totali rispetto agli steli. Gli alcaloidi benzofenantridinici ( sanguinarina, chelidonina, cheleretrina) sono presenti in tracce nelle foglie e negli steli.
I principi attivi caratterizzanti l’Escolzia sono: alcaloidi (escholinina, escholtzina, californidina, lauretetanina, lauroscholtzina, glaucina, berberina, coptisina, protopina, criptopina, alfa-allocriptopina, sanguinarina, chelidonina, cheleretrina), fitosteroli, carotenoidi e flavonoidi. Di seguito vengono riportati alcuni effetti che producono i vari principi attivi contenuti nell’Escolzia.

Protopina: azione bradicardizzante ed antispastica;
Criptopina: azione ossitocinica, antifibillatoria;
Chelidonina: azione antispastica, coleretica, colagoga, analgesica, antifungina, antibatterica, disinfettante e bradicardizzante;
Sanguinarina: azione sul sistema nervoso simpatico;
Escholtzina: azione depressiva del Sistema Nervoso Centrale;
Glaucina: azione bechica, narcotica;
Berberina: azione sedativa del sistema nervoso, coleretica, ossitocica e citotossica.

L’impiego dell’Escolzia nelle tisane trova spazio per le sue proprietà sedative, ipnotiche ed analgesiche. Nella medicina popolare l’Escolzia ed i suoi estratti vengono utilizzati al posto dell’infuso di Camomilla allo scopo di favorire il sonno. L’impiego dell’Escolzia come sedativo ed analgesico contro i dolori dell’emicrania, dei muscoli e dei visceri addominali.

Ingredienti
Escolzia Californica, Erba con Fiori Taglio Tisana.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione
Portare a bollore la quantità di acqua pari ad una tazza da tè. Spegnere e aggiungere un cucchiaino di tisana. Lasciare in infusione per 10-15 minuti tenendo coperto. Filtrare e bere, 1-3 tazze al giorno lontano dai pasti.

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
L’escolzia è sconsigliata nei bambini, in gravidanza e durante l’allattamento. Meglio evitarne l’uso in caso di problematiche cardiocircolatorie (es. ipotensione, bradicardia), in quanto può influenzare l’attività cardiaca abbassando i parametri pressori. È controindicata in caso di assunzione contemporanea di psicofarmaci, tranquillanti e sedativi o antistaminici di sintesi, per scongiurare un eventuale pericoloso potenziamento dell’azione sedativa e degli effetti collaterali dei farmaci.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall’infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l’automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.