Tisana di Crespino Berberis 100 gr – Funzione Digestiva Epatica Transito Intestinale

3,09

1 confezione da gr. 100.
Funzione digestiva. Funzione epatica. Regolarità del transito intestinale. Funzionalità del sistema digerente.

Descrizione

Il Crespino (Berberis vulgaris) è una pianta della famiglia delle Berberidacee conosciuta fin dall’antichità per le sue proprietà officinali.

La fitoterapia attribuisce al crespino numerose proprietà, quali:

Stomachico – eupeptico: è un tonico amaro usato come stomachico nelle dispepsia; regolatore della funzionalità digestiva. Ha anche il potere di stimolare l’appetito nei casi di inappetenza.

Lassativo: a dosi elevate, ma non eccessive, è un purgante di lieve entità, utile nei casi di costipazione e stipsi.

Epatoregolatore: agisce regolando l’attività del fegato attraverso un’azione purificatrice, facendolo rientrare nei limiti funzionali nei casi di ipertrofia epatica e ittero.

Colagogo: strettamente legata alla funzione epatoregolatrice è quella più specifica della produzione e rilascio della bile (azione colagoga), che previene positivamente i casi di litiasi biliare (calcoli biliari). È presente anche una miglior emulsione dei grassi a livello intestinali causata dal maggior rilascio di bile.

Diuretica: la funzione diuretica è data per lo più dalla foglie. Indicata nei casi di idropsia, termine medico per indicare l’accumulo di liquidi. Con questo effetto, il crespino è indicato per chi soffre di renella, cioè depositi sabbiosi nei reni. Infatti ne facilità l’eliminazione tramite l’urina ed evita che si accumulino gli ossalati, responsabili della sua formazione ed eventualmente trasformazione in calcoli.

Adattogeno: la grande quantità di vitamina C, fa sì che sia un adattogeno contro i raffreddori invernali e primaverili.

Febbrifugo: la proprietà di abbassare la temperatura corporea contenuta nei frutti, spingeva il crespino ad essere usato come febbrifugo generale, sia che si trattasse di febbre da influenza, che febbre tifoidea.

I suoi più importanti principi attivi sono la berberina (un isochinolina – alcaloide) e la berbamina (un benzilisochinolina), presente in tutte le parti della pianta, tranne che nei frutti e nei semi. La berberina è molto considerata in campo farmaceutico per le sue proprietà antimicrobiche ed antisecretive, nel trattamento di infezioni di vario genere come le diarree batteriche e le infezioni recidivanti da Candida albicans, per le sue proprietà ipocolesterolemizzanti ed ipoglicemiche.

Ingredienti
Crespino Berberis, Corteccia dei Rami Taglio Tisana.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione
Versare 2 grammi di corteccia in 150 ml di acqua bollente, poi fare bollire per almeno 20-30 minuti ed eseguire successivamente il filtraggio. Le modalità di assunzione non dovranno superare una tazza per 1-2 volte al giorno.

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
Non somministrare in gravidanza e in allattamento.
Evitare l’utilizzo di crespino in caso di insufficienza cardiorespiratoria e di ipersensibilità accertata verso uno o più componenti. Ad alte dosi si possono avere intossicazioni a causa dei molti alcaloidi presenti. Si sconsiglia la somministrazione ai bambini.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall’infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l’automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.