Anice Frutti Verdi Interi 100 gr

2,50

1 confezione da gr. 100.
L’anice viene usato molto in cucina, soprattutto in pasticceria e per aromatizzare piatti salati.

Descrizione

L’anice viene usato molto in cucina, soprattutto in pasticceria e per aromatizzare piatti salati. Può essere aggiunto al pesce, in sostituzione dei semi di finocchio, oppure a minestre, pollame, maiale, verdure e salse. In pasticceria aromatizza torte, biscotti, creme. Può essere utilizzato anche per profumare frutta cotta (come mele, pere e prugne), castagne bollite e fichi secchi. Come detto precedentemente, l’anice ha un largo utilizzo nella produzione e nell’aromatizzazione dei liquori.

Gli antichi Romani, ad esempio, si dissetavano con una bevanda a base di acqua, vino e anice, e preparavano il vinum hippocraticum aggiungendo appunto anice. Dall’antichità ogni Paese che si affaccia sul Mediterraneo produce bevande tradizionali a base di anice: il raki, bevanda nazionale della Turchia, il rak o rakia in Egitto, l’arak in Libano, la mastika nei Paesi balcanici. In Grecia è diffuso l’ouzo, mentre prodotti analoghi si trovano in Spagna, Portogallo e in Francia, famoso soprattutto il Pastis marsigliese. Anche il nostro Paese è da molto tempo un grande produttore di liquori e distillati a base di anice: sambuca, anisetta, mistrà e anice secco sono importanti eccellenze piuttosto famose in tutto il mondo.

Ingredienti
Anice, Frutti Verdi Interi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.