Tisana di Cipresso 100 gr – Funzione Digestiva Epatica Secrezioni Bronchiali

2,60

1 confezione da gr. 100.
Fluidità delle secrezioni bronchiali. Funzione digestiva. Funzione epatica.

Descrizione

Albero sempreverde con foglie ridotte a squame, strettamente addossate le une alle altre o divaricate all’apice, secondo le specie. In alcune, le foglie schiacciate rilasciano un caratteristico fetore. Il colore delle foglie è molto scuro nel Cupressus sempervirens, ma in altre specie è più chiaro e persino verdazzurro. I fiori, poco appariscenti, sono riuniti in infiorescenze unisessuali. I frutti, detti “galbuli” sono dei coni legnosi, tondeggianti, divisi in un certo numero di squame che si separano a maturità. Le sue origini sembrerebbero essere dell’area orientale del mar Mediterraneo importato dai Fenici per motivi ornamentali dal momento che la sua forma piramidale è molto caratteristica.

Proprietà: l’estratto meristematico (delle gemme) viene utilizzato come tonificante dell’endotelio vascolare.

Uso interno: le foglie relativamente ricche di olio essenziale hanno proprietà balsamiche ed espettoranti, emostatiche ed antipiretiche. L’essenza per inalazione è stata usata contro la pertosse (antispasmodico). La resina che si raccoglie da incisione sul tronco o che cola naturalmente, favorisce la maturazione degli ascessi ed è un ottimo cicatrizzante di ferite e piaghe a lenta risoluzione. Uso esterno: possono essere utilizzate con proprietà digerenti leggermente antisettiche e riepitelizzanti. I frutti, più ricchi in tannini, hanno proprietà astringenti, vasocostrittrici, antinfiammatorie, antiemorragiche e vengono impiegati per via interna ed esterna nel trattamento delle varici e delle emorroidi in quanto tonificano la muscolatura liscia della parete venosa così come i muscoli lisci della vescica, al punto tale di impedire la perdita involontaria di urina durante la notte. Il legno bollito viene usato come pediluvio nell’ipersudorazione dei piedi.

Utile in caso di: varici, emorroidi, dismenorrea, enuresi, bronchite, menopausa e pertosse, infiammazioni, ascessi, digestione lenta.

Ingredienti
Cipresso, Bacche (Galbuli) Taglio Tisana.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione
Portare a bollore 200 ml di acqua e aggiungere 2 grammi di bacche. Lasciare a bollore per altri 5 minuti. Filtrare e bere 1-3 tazze al giorno.

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
Non somministrare in gravidanza e in allattamento.
L’utilizzazione del cipresso è priva di effetti tossici, tuttavia l’uso in donne iperestrogeniche è sconsigliato, in quanto può provocare crisi follicoliniche; se ne sconsiglia l’uso anche nei lattanti e bambini fino a tre anni di età.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall’infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l’automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.